SULLE ANDE con le figlie di S.Eusebio

http://www.figliedisanteusebio.it/joomla/pastorale-vocazionale/sulle-ande

Tra le “Campesinas” di Wancabamba a Andahuayla

Siamo in Perù! Dal 18 al 24 febbraio, invitate dal parroco, Suor Delfina, la novizia Cris ed io, ci siamo recate nella città di Andahuayla, più esattamente nella comunità campesina di Wancabamba, per condividere con un gruppo di signore e di ragazze un corso di artigianato e di formazione umana.

Queste persone di mattina andavano nelle campagne a lavorare nei campi e nel pomeriggio venivano in Parrocchia entusiaste e desiderose di imparare cose nuove. Io sono rimasta meravigliata con loro, persone semplici della campagna, come ci hanno accolte e come hanno apprezzato tutto quello che abbiamo trasmesso.

Ci hanno detto che era la prima volta che delle persone sono salite fino a 3.400 metri di altitudine per dare un po’ di attenzione a loro. Anche il parroco è stato sempre presente e contento delle sue parrocchiane, come pure i papà erano felici che le loro figlie e mogli imparavano cose nuove.

Sono tornata a Chimbote stanca ma contenta, ho vissuto una settimana con persone semplici e molto religiose. Ho rivissuto giorni della mia infanzia, quando si viveva con gente di campagna ma con valori umani e cristiani.

A volte dobbiamo avere il coraggio di lasciare il “nido” che già conosciamo, dove ci sentiamo soddisfatti e sicuri, per luoghi ignoti, dove ci vuole molto spirito di sacrificio e disponibilità, ma con la certezza che il Signore sempre ci accompagna e troveremo tanti fratelli desiderosi di una presenza amica.

Con Suor Delfina e Cris ci siamo dette che il Carisma della nostra Congregazione è sempre attuale. Abbiamo sentito la presenza di Padre Dario e Madre Eusebia che sempre hanno scelto ambienti poveri e semplici. Ci auguriamo di fare un’altra esperienza e dare un po’ di allegria ad altre comunità. Vari parroci della zona ci hanno chiesto la nostra presenza in queste terre un po’ abbandonate.

Suor Rosita, dal Perù.