L’allarme. L’Onu: mai così tante guerre in 30 anni, i bambini le vittime più indifese

https://www.avvenire.it/mondo/pagine/conflitti-30-anni L’allarme. L’Onu: mai così tante guerre in 30 anni, i bambini le vittime più indifese Redazione Esteri venerdì 28 dicembre 2018 La mappa dei conflitti secondo l’Unicef dimostra il triste record di violenze nel mondo. Nel corso del 2018 in Siria, tra gennaio e settembre, sono stati uccisi 870 bimbi Un bimbo gravemente denutrito nella regione della Ghouta alle porte di Damasco in Siria “Nel 2019 si celebra il 30° anniversario della ratifica della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e il 70° anniversario della Convenzione di Ginevra, ma oggi un maggior numero di Paesi è coinvolto in conflitti interni o internazionali […]

» Read more

Sequeri: riflettere per ritrovare la dedizione al bene comune

Sequeri: riflettere per ritrovare la dedizione al bene comune Sequeri: riflettere per ritrovare la dedizione al bene comune Il teologo riflette sul pronunciamento dell’Arcivescovo: una convinta e rinnovata alleanza di civiltà non può prescindere da una convinta presa di distanza dagli estremismi alimentati da un “sapere” che, da solo, non basta di monsignor Pierangelo SEQUERI Preside del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II Monsignor Pierangelo Sequeri «Autorizzati a pensare», contro l’emotività un appello al buon senso Lo speciale sul Discorso alla Città 2018 Dedicare mente e cuore al bene della comunità ci renderà più intelligenti (non siamo particolarmente performanti, su questo punto […]

» Read more

Autorizzati a pensare , contro l’emotività un appello al buon senso.

https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/autorizzati-a-pensare-contro-lemotivita-un-appello-al-buon-senso-247147.html   «Autorizzati a pensare», contro l’emotività un appello al buon senso In un’epoca dominata da populismi e fanatismi, per costruire il futuro nel Discorso alla Città l’Arcivescovo rivolge un invito «ad affrontare le questioni complesse e improrogabili con quella ragionevolezza che cerca di leggere la realtà con un vigile senso critico e che esplora percorsi con un realismo appassionato e illuminato» di Pino NARDI Previous Video integrale del Discorso Intervento di monsignor Carlo Faccendini Photogallery Sala: «Milano può essere culla di una nuova socialità» Fontana: «Costituzione ed Europa, questioni fondamentali» Anelli: «Portare la cultura alla base delle decisioni contemporanee» Checchi, […]

» Read more

Lettera del santo Padre Francesco al fondatore del monastero di Bose in occasione del  50.mo anniversario della comunità monastica

https://www.monasterodibose.it/fondatore/articoli/articoli-su-quotidiani/12687-lettera-papa-francesco-bose-50 Lettera del santo Padre Francesco al fondatore del monastero di Bose in occasione del  50.mo anniversario della comunità monastica Al Caro Fr. Enzo Bianchi, Fondatore del Monastero di Bose In occasione del 50° anniversario di fondazione di codesta Comunità monastica, mi associo spiritualmente al vostro rendimento di grazie al Signore per questi anni di feconda presenza nella Chiesa e nella società, mediante una peculiare forma di vita comunitaria sorta nel solco degli orientamenti del Concilio Vaticano II. Il semplice inizio è divenuto una significativa missione che ha favorito il rinnovamento della vita religiosa, interpretata come Vangelo vissuto nella grande tradizione monastica. All’interno di […]

» Read more